PARTNERS

Confermato lo stretto legame tra batteri intestinali e obesità

Sulla rivista Cell Reports (vol.19, n. 12, pagg. 2451-2461,2017) ricercatori della Cleveland Clinic hanno dimostrato un legame biologico tra il metabolismo dei batteri intestinali e l’obesità. Infatti, bloccando una specifica via metabolica dei microbi intestinali si può prevenire l’obesità e la resistenza insulinica oltre a rendere il tessuto adiposo metabolicamente più attivo.

Il gruppo di ricercatori ha studiato la via metabolica che crea l’ossido di trimetilamina (TMAO), un sottoprodotto della digestione da parte dei batteri intestinali di composti chiave, quali colina, lecitina e carnitina, che si trovano nei prodotti di origine animale. Livelli elevati di TMAO sono associati a un maggior rischio di episodi seri all’apparato cardio-vascolare, quali infarto e attacco cardiaco. Essendo le malattie cardio-vascolari e l’obesità così strettamente correlate, il gruppo ha ipotizzato che il TMAO possa essere coinvolto anche nelle vie metaboliche che portano all’obesità. Si è focalizzato su un enzima ospite chiamato FMO3, monossigenasi 3 contenente flavina, che converte il TMAO nella sua forma attiva. È stato scoperto che i ratti con il gene FMO3 mancante o disattivo sono protetti dall’obesità anche se alimentati con una dieta ricca in grassi e ipercalorica; inoltre, questi ratti hanno fatto registrare una maggiore espressione di geni associati alle cellule adipose beige o marroni che sono metabolicamente più attive di quelle bianche.

Lo studio ha confermato in 435 pazienti che alti livelli di TMAO sono associati a una maggiore incidenza di diabete di tipo 2.

 

 

LATEST NEWS

È uscito il numero di maggio di “Industrie Alimentari”

  In questo numero, presentiamo uno studio volto a determinare la presenza di istamina in campioni di Lanzardo (Scomber japonicus- Scomber colias) al naturale commercializzati...

Campo elettrico pulsato sulla carne di manzo

  Su Innovative Food Science and Emerging Technologies è comparso uno studio condotto all’Università di Praga che ha valutato l'effetto del trattamento con campo elettrico...

Le vostre sfide, la nostra missione

  Tutto il nostro portfolio gli strumenti, soluzioni e servizi è specificamente sviluppato per risolvere le problematiche specifiche dei clienti   I processi produttivi dell'industria alimentare e...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE