PARTNERS

Una dieta ricca in polifenoli del vino bianco contro l’Alzheimer

Sul Journal of Nutritional Biochemistry (vol. 55, pagg. 165-177, 2018), ricercatori portoghesi hanno pubblicato i risultati dello studio su un gruppo selezionato di polifenoli, ottenuti dal vino bianco per assorbimento sul polimero polivinilpirrolidone (PVPP), utilizzati come integratori disciolti nell’acqua a una concentrazione di 100 mg/L (espressa come equivalente di acido gallico). È stato valutato l’impatto del consumo giornaliero di acqua arricchita con polifenoli per due mesi sul cervello di topi di 10 mesi 3xTg-AD e NonTg, considerando gli effetti sullo stato redox delle cellule, i livelli di peptidi beta-amiloidi e di bio-energetici mitocondriali e il profilo degli acidi grassi dei fosfolipidi di membrana.

La dieta ricca in polifenoli promuove l’accumulo nel cervello di catechine e di derivati dell’acido idrossibenzoico e modula lo stato redox delle cellule cerebrali dei 3xTg-AD aumentando sia il rapporto glutatione/glutatione disolfuro che l’attività della catalasi oltre a diminuire l’ossidazione dei lipidi di membrana. Inoltre, la dieta funzionale diminuisce i livelli, nei ratti 3xTg-AD, di entrambi i peptidi beta-amiloidi Aβ1-40 e Aβ1-42, anche se la disfunzione bioenergetica dei mitocondri cerebrali degli stessi ratti non è stata attenuata da questa dieta. Studi lipidomici hanno dimostrato che la dieta arricchita in polifenoli modula la composizione dei lipidi di membrana delle cellule cerebrali aumentando i livelli dell’acido docosaesanoico e diminuendo quelli dell’acido arachidonico con un impatto positivo sul processo infiammatorio cronico associato al morbo di Alzheimer (AD).

I risultati, pertanto, indicano che la somministrazione per via orale di una dieta ricca in polifenoli promuove benefici significativi per diversi aspetti della cascata pato-fisiologica associata alla neuropatologia sviluppata dai ratti 3xTg-AD.

LATEST NEWS

Tutti gli alimenti ultraprocessati sono legati al cancro e al diabete?

  Un articolo di Robby Berman pubblicato su Medical News Today rivela che il consumo di alimenti ultraprocessati è stato collegato a varie malattie croniche...

È disponibile il numero natalizio di “Tecnica Molitoria”

Su questo numero presentiamo uno studio scientifico sulle caratteristiche merceologiche della granella e qualità tecnologica delle semole e dei pani di frumenti turgidi siciliani....

La rilevazione dei principali patogeni alimentari in 3 semplici passaggi

  La ricerca dei microrganismi patogeni nelle industrie alimentari rappresenta spesso un dilemma per le aziende che si trovano di fronte alla scelta: A) appaltare tutto...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

20-24/01/2024 - RIMINI
28-31/01/2024 - COLONIA, GERMANIA
7-9/02/2024 - BERLINO, GERMANIA
18-20/02/2024 - RIMINI
10-12/03/2024 - DÜSSELDORF, GERMANIA
9-22/03/2024 - COLONIA, GERMANIA
7-10/05/2024 - PARMA
14-16/05/2024 - GINEVRA, SVIZZERA
28-30/05/2024 - MILANO
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
27-30/05/2025 - MILANO
5-8/09/2024 - BOLOGNA
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE