PARTNERS

Energia delle piante, etichette pulite e personalizzazione protagoniste della nutrizione per sportivi

I lanci globali di prodotti per l’alimentazione degli sportivi sono più che raddoppiati tra il 2015 e il 2019 e i produttori stanno ora segmentando la loro offerta per soddisfare esigenze e interessi diversi dei consumatori. Secondo gli esperti di Innova Market Insights, attualmente sono tre le tendenze di sviluppo particolarmente forti: i prodotti di origine vegetale, l’innovazione delle etichette pulite e la maggiore personalizzazione.

La domanda di alimenti a base vegetale si sta espandendo in tutti i segmenti del food & beverage e il settore della nutrizione degli sportivi sta rapidamente abbracciando questo trend. Ad esempio, nelle barrette si trova più frutta a guscio, frutta, verdure e altri ingredienti vegetali e, anche nelle categorie più specialistiche dei preparati proteici, stanno emergendo prodotti a base vegetale. Le proteine ​​del pisello (utilizzate nel 32% dei nuovi prodotti a base vegetale nel 2019) e quelle ​​del riso (21%) sono ingredienti particolarmente popolari, ma c’è ancora spazio per alternative: ad esempio non mancano le continue sperimentazioni di alternative più insolite come le proteine di fave, microalghe e semi di zucca.

La nutrizione per sportivi è arrivata un po’ in ritardo alle etichette pulite rispetto a molti altri segmenti del food & beverage, ma adesso è sempre più concentrata su questo tema. Circa un terzo dei lanci nel 2019 hanno utilizzato claim relativi alle etichette pulite, in aumento rispetto al 20% del 2015. Anche i riferimenti all’assenza di additivi/conservanti sono particolarmente diffusi, avendo raddoppiato la penetrazione nello stesso periodo.

I consumatori più giovani rappresentano ancora i principali destinatari dei prodotti per la nutrizione degli sportivi e, visto che sono Generazione Z e Millennials a manifestare un grande interesse per prodotti in grado di soddisfarne bisogni o gusti individuali, non sorprende che si evidenzi un’ulteriore segmentazione della categoria. I prodotti orientati alle esigenze pre e post allenamento sono già ben consolidati, ma ai classici claim relativi a prestazioni, resistenza ed energia si sono aggiunte nuove tendenze dietetiche, ad esempio la dieta Keto, mentre vanno emergendo ingredienti per altre esigenze, come CBD, adattogeni e nootropi.

LATEST NEWS

È uscito il numero di giugno di “Industrie Alimentari”

  In questo numero pubblichiamo uno speciale tecnico-scientifico dedicato al lupino come ingrediente nella panificazione e agli effetti sulle proprietà fisico-chimiche delle miscele di farine...

Regolamento UE 2024/1451 su alcuni additivi alimentari

  Regolamento (UE) 2024/1451 della Commissione, del 24 maggio 2024, che modifica gli allegati II e III del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del...

Enoberg festeggia 40 anni!

  1984-2024: una storia di coraggio e di passione   Nel 2024 ENOBERG spegne 40 candeline. Un traguardo importante che premia l'impegno, la professionalità e la determinazione di...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE