PARTNERS

Ingredienti per polpette da larve della farina e grilli

Il centro di ricerca finlandese VTT ha sviluppato ingredienti alimentari da larve della farina e grilli che, grazie alla struttura e al sapore promettente, potrebbero essere utilizzati nella preparazione di polpette di carne e falafel. La legislazione europea è destinata a cambiare e l’allevamento di insetti e la loro lavorazione per il consumo umano diventerà un’attività consentita anche in Europa.

Il metodo di frazionamento a secco sviluppato da VTT può essere utilizzato per produrre facilmente frazioni d’insetti con sapori e gradi di granulosità diversi: le frazioni fini contengono piccoli quantitativi di chitina che dà una sensazione di ruvidezza sulla lingua e ha un sapore forte simile alla carne, mentre le frazioni più grossolane hanno un sapore meno intenso e contengono più chitina. Prima del frazionamento è rimosso il grasso dagli insetti in modo che i prodotti ottenuti abbiano un contenuto in proteine di alta qualità del 65-80%. Grazie alla loro capacità di legare acqua e grassi, le frazioni degli insetti sono particolarmente adatte come ingredienti in diversi alimenti solidi; sono state testate in polpette di carne e falafel, in una percentuale compresa tra il 5% e il 18% dell’impasto, per aumentare il contenuto proteico del prodotto finito.

L’industria alimentare e molti consumatori sono interessati agli insetti come fonte di proteine, ma il loro sfruttamento a livello industriale ne richiede l’identificazione delle caratteristiche e lo sviluppo di una forma adatta per l’utilizzo nel processo alimentare.

Nonostante la mancanza di un’autorizzazione come novel food nell’Unione europea, prodotti a base di insetti sono già in vendita in alcuni Paesi in Europa. Gli insetti sono diventati una delle principali tendenze nel settore, sebbene molte persone ritengano sgradevole mangiarli tal quali. Infatti la diffusione degli insetti nei Paesi occidentali richiede lo sviluppo di materie prime pronte all’uso nei prodotti alimentari.

 

LATEST NEWS

Progettare salsicce a base di proteine vegetali

Ricercatori finlandesi hanno studiato l'effetto sinergico della fermentazione dell'acido lattico e del trattamento di estrusione ad alta umidità della proteina di pisello sulle proprietà...

Regolamento UE 2024/1022 su i tenori massimi di deossinivalenolo negli alimenti

  Regolamento (UE) 2024/1022 della Commissione, dell’8 aprile 2024, che modifica il regolamento (UE) 2023/915 per quanto riguarda i tenori massimi di deossinivalenolo negli alimenti

È disponibile “Tecnica Molitoria” di aprile

  Su questo numero presentiamo uno studio scientifico sulla produzione di pasta fresca arricchita con carciofo e pomodoro prodotti attraverso una tecnologia innovativa. In prima battuta,...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

30/04-02/05/2024 RIYADH, ARABIA
7-10/05/2024 - PARMA
7-10/05/2024 - BARCELONA, SPAGNA
14-16/05/2024 - GINEVRA, SVIZZERA
28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
23-25/02/2025 - BOLOGNA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE