PARTNERS

Gusto e nutrizione nelle barrette

Al cambio lento, ma continuo, degli stili di vita dei consumatori, il mercato delle barrette ha risposto con una crescita a doppia cifra dettata sempre più da prodotti nutrizionalmente bilanciati, ma anche buoni. Oltre l’80% dei consumatori europei, infatti, afferma che il gusto è la leva di acquisto principale e quasi un consumatore su due vuole sperimentare nuovi sapori anche a scapito di un prezzo più alto, purché giustificato da un’etichetta pulita.

Un ruolo fondamentale viene quindi ricoperto dall’aspetto estetico che solo successivamente lascia spazio al profumo e all’assaggio del prodotto: colori, decorazioni, farciture ci guidano in questo viaggio.

Da qui nasce la sfida dei produttori di barrette che devono accontentare gusti mutevoli, legati a mode e contaminazioni di altre categorie merceologiche, conferendo un’aurea salutistica grazie alla scelta di ingredienti e valori nutrizionali bilanciati allineati con le diverse esigenze alimentari.

Oggi, oltre il 65% dei consumatori è preoccupato da possibili problemi digestivi e quasi nove su dieci ricercano la presenza di proteine. Ben il 60% della popolazione intervistata vorrebbe addirittura barrette ad alto contenuto proteico, ma buone!  

Oggigiorno il consumatore di barrette desidera energia, sazietà e sentirsi bene; poche volte riflettiamo sul fatto che il nostro “wellbeing” ci aiuta ad apparire meglio, sentirci più sicuri e a venire apprezzati dagli altri.

Kerry può aiutarti a soddisfare i bisogni di benessere, praticità e gusto, ben conoscendo le sfide produttive che questi fattori comportano all’interno di una realtà produttiva.

Scopri di più su Kerry Nutrition Bars

tinyurl.com/Kerry-bar-it

 

Fonti: Mintel 2018, Globaldata 2018, Kerry ConsumerFirst, Kerry primary research

 

LATEST NEWS

È uscito il nuovo numero di ‘Ingredienti Alimentari’

Quest’ultimo numero dell’anno è un condensato di notizie e approfondimenti su ingredienti a valore aggiunto, estratti, composti bio-funzionali, tecnologie di settore innovative. Scriviamo di...

Fermentazione spontanea e con inoculo di starter di siero di latte naturale

  La fermentazione è una soluzione promettente per valorizzare il siero di latte, il principale sottoprodotto dell'industria casearia. Nella produzione del Parmigiano Reggiano, lo starter...

Scarti della lavorazione della soia per sostituire i grassi nel pane dolce

L'okara è il principale scarto della lavorazione della soia: rappresenta un grande onere economico e ambientale, tuttavia, il suo contenuto di fibre e proteine...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

20-24/01/2024 - RIMINI
28-31/01/2024 - COLONIA, GERMANIA
7-9/02/2024 - BERLINO, GERMANIA
18-20/02/2024 - RIMINI
10-12/03/2024 - DÜSSELDORF, GERMANIA
9-22/03/2024 - COLONIA, GERMANIA
7-10/05/2024 - PARMA
14-16/05/2024 - GINEVRA, SVIZZERA
28-30/05/2024 - MILANO
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
27-30/05/2025 - MILANO
5-8/09/2024 - BOLOGNA
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE