PARTNERS

Previsione dell’età del vino mediante immagini digitali e calibrazione multivariata

 

La previsione o la conferma dell’età è un campo importante nella valutazione del valore del vino. Questo tipo di studi richiede comunemente una serie di dati che descrivono i cambiamenti nella composizione chimica e/o nelle relative proprietà fisiche. Le immagini digitali dei vini catturate da una webcam rappresentano un approccio facile e a basso costo per prevenire le frodi legate all’età dei vini.

Nel lavoro pubblicato da ricercatori slovacchi su Microchemical Journal, è stata utilizzata una combinazione di istogrammi di frequenza comprendenti modelli di colore in scala di grigi, rosso-verde-blu (RGB) e tinta-saturazione-valore (HSV) estratti da immagini digitali per valutare l’età dei vini botritizzati, e dei relativi vitigni, prodotti nel periodo 1989-2019 in diversi Paesi. I risultati principali hanno dimostrato che le immagini digitali contengono le informazioni chimiche appropriate per l’assegnazione dell’età e i modelli di tipo PLS sono stati in grado di stimare l’età del vino con una sola variabile latente. I livelli di grigio hanno permesso di trovare valori simili al modello PLS basato sull’istogramma completo. Un’ulteriore selezione degli istogrammi con PLS a intervalli consente di migliorare l’accuratezza della valutazione delle variabili e di ottenere un errore inferiore in una fase di convalida incrociata; il RMSECV diminuisce da 3,6 anni a 3,1 anni. Quando i modelli sono stati impiegati per prevedere un insieme esterno di campioni, sono stati riscontrati risultati simili, con un RMSEP pari a 2,8 anni e 2,9 anni per PLS e iPLS, rispettivamente. Tuttavia, è stato osservato un leggero deterioramento dei risultati per il modello PLS basato sui livelli di grigio completi (RMSEP 3,2).

In generale, queste misure non distruttive non generano residui e possono essere eseguite senza apparecchiature sofisticate con una risposta ragionevolmente accurata.

LATEST NEWS

Detergenti senza cloro contro il latte non pastorizzato sulle superfici in acciaio inox

  L'igiene è una delle principali preoccupazioni nel settore lattiero-caseario e i detergenti a base di ipoclorito sono stati comunemente utilizzati nei sistemi di pulizia...

Dalla soia nera un nuovo ingrediente clean-label per polpette vegane

  L'acqua di cottura della soia nera (BSCW), un sottoprodotto dell'industria della pasta di soia, è un nuovo materiale schiumogeno ed emulsionante. La sua applicazione,...

È uscita “Tecnica Molitoria” di luglio

  Su questo numero potete trovare uno studio scientifico sul processo di produzione e le applicazioni della farina di fagioli maltati e decorticati. A seguire pubblichiamo...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
17/10/2024, BERGAMO
28-31/10/2024, SHANGHAI, CINA
4-7/11/2024, PARIS, FRANCIA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
20-21/11/2024, MILANO
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
13-15/04/2025 RIYADH, ARABIA
24-26/04/2025 - ISTANBUL, TURCHIA
5-8/05/2025
13-15/05/2025 PARMA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
20-22/05/2025 - BARCELONA, SPAGNA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE