PARTNERS

Il sapore è il fattore chiave per la promozione degli alimenti a base d’insetti

Sulla rivista Frontiers in Nutrition (2 ottobre 2018) sono stati pubblicati i risultati di un confronto, condotto da ricercatori svizzeri e tedeschi, dei metodi promozionali degli alimenti a base di insetti dal quale è emerso che presentare questi alimenti come gustose prelibatezze esotiche piuttosto che come alternative salutistiche o rispettose dell’ambiente potrebbe favorire i cambiamenti di attitudine dei consumatori e portare a una produzione alimentare più sostenibile e a diete più salutistiche.

Infatti, la produzione alimentare contribuisce per il 25% delle emissioni di gas a effetto serra e un’opzione ambientalista sembra essere l’allevamento e il consumo di insetti che, nonostante siano un’ottima fonte di fibre, nel mondo occidentale stentano a riscuotere successo. Finora, nessuno aveva mai studiato il modo migliore per promuovere o commercializzare gli insetti: sembra intuitivo sottolineare i benefici per la salute e l’ambiente, ma lo studio, condotto su 180 consumatori di Colonia, ha messo in evidenza che i messaggi pubblicitari che promuovono i benefici per la salute e l’ambiente sono risultati significativamente meno efficaci di quelli che si concentrano sugli aspetti edonistici degli alimenti a base di insetti. I claim sulla qualità e sugli aspetti premium hanno aumentato le aspettative dei consumatori che, pertanto, erano più invogliati ad assaggiare il prodotto.

Da questi risultati emerge che le considerazioni sociali a lungo termine, quali la salvaguardia dell’ambiente o il miglioramento della salute, non sembrano essere sufficienti per i consumatori per superare il disgusto per gli insetti. Siccome l’avversione per gli insetti è in gran parte emozionale piuttosto che razionale, ha senso cercare di influenzare le emozioni dei consumatori tralasciando l’approccio razionale riguardante temi a lungo termine. Pertanto, le future campagne di marketing dovrebbero ritrarre gli alimenti a base d’insetti come deliziosi, di tendenza e premium, se l’obiettivo è cambiare in modo efficace le abitudini alimentari dei consumatori

LATEST NEWS

Il mondo del caffè

  Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) ha pubblicato un rapporto sul mercato globale del caffè con le previsioni per il prossimo raccolto.   Unione europea:...

Migliorare la conservabilità della pasta di nocciole

In uno studio turco pubblicato sulla rivista European Food Research and Technology è stato analizzato l'effetto come antiossidante dell'acido clorogenico ottenuto dall'estratto di caffè...

Sviluppo di un concentrato liofilizzato funzionale di proteine del latte

Il concentrato di proteine fibrillate del latte (MPC) è stato prodotto mediante fibrillazione selettiva delle proteine del siero di latte e liofilizzato per prolungarne...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

10-12/03/2024 - DÜSSELDORF, GERMANIA
19-22/03/2024 - COLONIA, GERMANIA
11-14/04/2024 - COLONIA, GERMANIA
7-10/05/2024 - PARMA
14-16/05/2024 - GINEVRA, SVIZZERA
28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
5-8/09/2024 - BOLOGNA
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE