PARTNERS

L’integrazione con semi di lino aumenta i batteri e gli acidi grassi “buoni”

Il microbiota intestinale svolge un ruolo attivo nella regolazione del peso e nella tolleranza al glucosio; la fermentazione delle fibre dietetiche nell’intestino può produrre cambiamenti positivi nel sistema digestivo, quali un aumento degli acidi grassi benefici in grado di ridurre la produzione di tessuto adiposo e un miglioramento della funzione immunitaria. I semi di lino sono ricchi in fibre ed è stato dimostrato essere in grado di migliorare i livelli di colesterolo e l’infiammazione nel colon.

Ricercatori svedesi hanno studiato, per dodici settimane, gli effetti sui ratti di quattro diete diverse: una dieta standard contenente 4,6% di fibre di soia (controllo); una dieta ricca in grassi senza fibre; una dieta ricca in grassi contenente il 10% di fibre indigeribili di cellulosa; una dieta ricca in fibre contenente il 10% di fibre di semi di lino. I ricercatori hanno misurato il quantitativo di ossigeno utilizzato, l’anidride carbonica prodotta, il cibo e l’acqua consumati e l’energia spesa dai ratti; inoltre, verso la conclusione dello studio, è stata misurata la tolleranza al glucosio. Alla dodicesima settimana, i ricercatori hanno esaminato il contenuto dell’intestino cieco (batteri e altri materiali biologici) nella sacca che forma l’inizio dell’intestino crasso. I risultati sono stati pubblicati sull’American Journal of Physiology-Endocrinology and Metabolism (18 dicembre 2018).

Il gruppo con la dieta ricca in grassi ha fatto registrare un minor quantitativo di batteri associati a una migliore salute metabolica, ridotti livelli di acidi grassi benefici e una maggiore presenza di un batterio collegato all’obesità rispetto agli altri gruppi. I batteri nei gruppi con la dieta arricchita con fibre di cellulosa e di semi di lino erano a livelli più salutistici rispetto al gruppo con la dieta senza fibre. Inoltre, il gruppo con le fibre di semi di lino era fisicamente più attivo e con il minore aumento di peso rispetto agli altri gruppi. I ratti che hanno assunto le fibre di semi di lino avevano anche un miglior controllo del glucosio e livelli di acidi grassi benefici comparabili con il gruppo di controllo.

Esaminando il contenuto dell’intestino cieco, i ricercatori hanno trovato che i batteri presenti sono in gradi di fermentare le fibre dello spesso strato esterno dei semi di lino producendo più acidi grassi benefici.

I dati, pertanto, suggeriscono che l’integrazione della dieta con le fibre dei semi di lino influisce sul metabolismo portando a un maggior consumo di energia e riducendo l’obesità oltre a migliorare la tolleranza al glucosio.

LATEST NEWS

CHINA BREW CHINA BEVERAGE (CBB) 2024 il salone asiatico per il mondo delle bevande

  CHINA BREW CHINA BEVERAGE (CBB) 2024 si terrà presso lo Shanghai New International Expo Center dal 28 al 31 ottobre. Quale evento di primo...

Stabilità ossidativa di cioccolatini con aggiunta di oli essenziali

Ricercatori peruviani hanno pubblicato sulla rivista Heliyon uno studio mirato a valutare la stabilità ossidativa e le proprietà reologiche dei cioccolatini fondenti con l'aggiunta...

Cinghie di trasmissione per il settore alimentare: design, pulizia e sicurezza

  Nell'industria alimentare, mantenere standard di igiene impeccabili è cruciale non solo per rispettare le normative alimentari vigenti e tutelare la salute dei consumatori, ma...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
28-31/10/2024, SHANGHAI, CINA
4-7/11/2024, PARIS, FRANCIA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
13-15/04/2025 RIYADH, ARABIA
24-26/04/2025 - ISTANBUL, TURCHIA
5-8/05/2025
13-15/05/2025 PARMA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
20-22/05/2025 - BARCELONA, SPAGNA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE