PARTNERS

Alla scoperta delle filiali SMI: SMI ASIA SERVICES

 

Dal 2012 SMI è presente direttamente nel Sud-est asiatico con la filiale SMI ASIA SERVICES SDN BHD, costituita con l’obiettivo di rispondere prontamente ed efficacemente alle esigenze dei numerosi clienti dell’area.

SMI ASIA SERVICES ha sede nella città di Shah Alam, a pochi chilometri da Kuala Lumpur (Malesia), in una struttura da 1500 mq adibita ad uffici commerciali, supporto tecnico e magazzino ricambi.

Competenza, professionalità e disponibilità dello staff, composto attualmente da 21 persone, sono i fattori chiave che stanno alla base dell’attività della filiale.

 

 

Abbiamo approfondito l’argomento con Davide Danna, Managing Director di SMI ASIA SERVICES SDN BHD.

 

LEGGI L’INTERVISTA

 

D: Quali sono le ragioni principali che hanno richiesto la presenza diretta di SMI nel Sud-est asiatico attraverso una filiale locale?

Davide Danna: rispetto a 15-20 anni fa, attualmente gli impianti di produzione di quest’area hanno dimensioni sempre più grandi e soddisfano velocità di produzione sempre più elevate con turni di lavoro 24 ore su 24 e 6/7 giorni alla settimana.

Per sostenere costantemente tali ritmi, i nostri clienti devono poter contare su un servizio rapido ed efficiente per la fornitura di pezzi di ricambio ed il supporto tecnico in loco.

Per questa ragione, quando le aziende del settore “food & beverages” decidono di investire in un nuovo impianto di produzione mettono al primo posto, fra i criteri decisivi nella valutazione e nella scelta del fornitore, la qualità della struttura di assistenza tecnica post-vendita. Pertanto, SMI ha deciso di investire in Asia creando una base importante, che cresce di anno in anno, per rispondere a tutte le necessità dei clienti locali.

 

D: Quali sono le principali richieste del mercato asiatico?

R: Innanzitutto velocità e qualità della risposta nella fornitura di ricambi e negli gli interventi di assistenza tecnica. In Asia SMI può contare su un notevole bacino di clienti, che, negli anni, hanno ripetutamente acquistato macchine ed impianti e che oggi si trovano a gestire linee complete o parziali (fine linea) all’interno delle quali si trovano macchinari SMI di varie epoche e tecnologie. La filiale SMI ASIA viene sempre più spesso contattata da tali clienti per interventi tecnici legati ad audits, aggiornamenti, upgrades, ecc.; ciò consente loro di ottenere rapporti sempre più dettagliati sullo stato di usura dei componenti dei loro impianti, in modo da valutare tempestivamente quali interventi di manutenzione debbano essere eseguiti prima di affrontare il periodo di massima produzione stagionale.

 

D: Quali sono le risposte di SMI ASIA in termini di investimenti?

R: SMI ASIA non ha mai smesso di investire per lo sviluppo locale della filiale che ha sede a Shah Alam e che conta attualmente uno staff di 21 persone; abbiamo molti tecnici dedicati all’assistenza post-vendita, diversi Project Managers (ingegneri impegnati nello studio e nella progettazione delle linee complete dei nostri clienti), addetti commerciali per la vendita di ricambi, macchine e impianti completi e addetti agli acquisti. Grazie a questa struttura organizzativa, oggi SMI ASIA fornisce un servizio completo, dalla progettazione degli impianti di imbottigliamento e imballaggio alla gestione commerciale delle commesse, dall’installazione degli impianti forniti fino alle attività di monitoraggio e manutenzione degli stessi.

Ad oggi la filiale di SMI ASIA supporta quasi tutto il Sud-est asiatico, coprendo un’area che annovera la presenza di oltre 1.000 macchine installate. I continui investimenti hanno permesso inoltre

alla filiale malesiana di disporre di un vasto magazzino ricambi con circa 3200 codici di pezzi diversi per un valore complessivo di circa 600.000 euro. In aggiunta al magazzino ricambi presente nella sede centrale di SMI ASIA vicino a Kuala Lumpur, la nostra filiale ha investito notevoli risorse per rafforzare la presenza diretta anche nei paesi limitrofi, costituendo piccoli magazzini ricambi e addestrando tecnici locali in Thailandia e Filippine; inoltre abbiamo aperto anche una società controllata, PT SMI INDONESIA, a Jakarta.

 

D: Quali sono le richieste dei consumatori in termini di prestazioni per impianti di imbottigliamento e confezionamento e in merito al servizio?

R: In termini di prestazione per gli impianti, i clienti asiatici richiedono innanzitutto il prezzo competitivo; altrettanto fondamentali sono le prestazioni dell’impianto e la rapidità̀ di consegna e di installazione. Per quanto riguarda il servizio post-vendita, è molto importante poter dare risposte immediate alle loro richieste e necessità. La società̀ SMI ASIA SERVICES SDN BHD si può̀ vantare di offrire un servizio eccellente in termini di supporto al cliente, assicurando interventi e soluzioni veloci; inoltre, grazie alla nostra presenza in loco, i clienti si sentono supportati anche quando gli uffici del quartier generale di SMI in Italia

sono chiusi e possono comunque contare sulla nostra assistenza 24 al giorno, week- end compresi.

 

D: Qual è la sua opinione in merito agli attuali trend del mercato?

R: In Asia, negli ultimi 10 anni, abbiamo assistito ad una crescita sostenuta degli impianti asettici in alternativa alle linee “hot fill”, in conseguenza del fatto che il settore dei “dairy products” è diventato sempre più importante.

Nell’ambito del confezionamento secondario la situazione è invece più̀ complessa e “caotica”; in alcuni Paesi i clienti si stanno orientando sempre più̀ verso l’abbandono del film termoretraibile a favore del cartone, ma, nel far ciò̀, devono affrontare enormi problemi per il maggiore costo di quest’ultimo e per la sua scarsa disponibilità. In altri Paesi, invece, assistiamo alla situazione opposta, con clienti che, per questioni economiche, stanno passando dal cartone al film termoretraibile.

In linea generale crescono anche le richieste per i formati multipack (2×2 o 2×3) in cartoncino kraft.

Ad ogni modo l’ampia gamma di macchine per l’imballaggio secondario proposta da SMI è in grado di dare la risposta più̀ adeguata a qualsiasi richiesta del mercato, a prescindere dal materiale di imballaggio scelto dal cliente.

Per maggiori informazioni contatta il nostro ufficio commerciale oppure visita il nostro sito web.

SMI S.p.A.
E-mail: info@smigroup.itwww.smigroup.it

LATEST NEWS

Trattamenti UVB di insalate pronte confezionate

  Le insalate pronte al consumo (RTE), opportunamente insacchettate, possono favorire l’assunzione di composti bioattivi naturali, compresi agenti antivirali come la quercetina. Tuttavia, il contenuto...

Regolamento UE 2024/1611 che autorizza l’immissione sul mercato di un nuovo alimento

  Regolamento di esecuzione (UE) 2024/1611 della Commissione, del 6 giugno 2024, che autorizza l’immissione sul mercato dell’isomaltulosio in polvere quale nuovo alimento e che modifica il...

Con un nuovo Presidente e un’offerta ampliata di nuove soluzioni, Vinitech-Sifel rafforza il suo ruolo

  La data è già stata fissata: Vinitech-Sifel si terrà presso il Quartiere Fieristico di Bordeaux dal 26 al 28 novembre. Evento leader internazionale per...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE