PARTNERS

Con un nuovo Presidente e un’offerta ampliata di nuove soluzioni, Vinitech-Sifel rafforza il suo ruolo

 

La data è già stata fissata: Vinitech-Sifel si terrà presso il Quartiere Fieristico di Bordeaux dal 26 al 28 novembre. Evento leader internazionale per le innovazioni e gli scambi nei settori vitivinicolo, arboricolo e ortofrutticolo, la 24a edizione di questa fiera biennale si terrà sotto la nuova presidenza di Bernard Farges, portavoce riconosciuto del settore e Presidente del Comité National des Interprofessions des Vins (CNIV). Vinitech-Sifel fornirà per 3 giorni un’offerta ampliata di soluzioni rivolte ai professionisti del marketing e un programma concepito per riunire i professionisti e ispirarli con soluzioni lungimiranti.

 

Il salone internazionale per le innovazioni e le soluzioni del futuro

Dal 1977 Vinitech-Sifel si svolge ogni due anni e rappresenta un’occasione imperdibile per promuovere nuove soluzioni e tecniche produttive. Tre giorni di incontri e dibattiti sulle attualità, le principali sfide e le principali prospettive per questi settori.

Il 2024 non farà eccezione con 900 espositori presenti, 45.000 professionisti, 80 Paesi rappresentati, più di 70 conferenze, forum, seminari scientifici e tecnici e un programma dedicato a temi del futuro come la diversificazione delle colture e la transizione agroecologica. Un comitato scientifico e tecnico, co-presieduto da Christophe Riou, Direttore Generale dell’Institut Français de la Vigne et du Vin e da Sébastien Cavaignac, direttore INVENIO, è incaricato di organizzare questo importante appuntamento, di definire il programma delle conferenze e di selezionare i vincitori dei “Trofei dell’innovazione”.

Questo impegno per la co-costruzione con la professione è stato rafforzato dalla nuova nomina del Presidente della Fiera del settore.

 

Bernard Farges, Presidente di Vinitech-Sifel

Presidente del Comité National des Interprofessions des Vins (CNIV), Vicepresidente del Conseil Interprofessionnel du Vin di Bordeaux (CIVB) e ora Presidente di Vinitech-Sifel, Bernard Farges è anche un viticoltore di Bordeaux appassionato dalla sua professione e implicato nel suo settore. Accettando la presidenza del Salone questa personalità del settore vitivinicolo apporta il suo punto di vista esperto sui grandi orientamenti di un evento molto atteso dalla professione.

Sono profondamente onorato della fiducia accordatami e lieto di essere il nuovo Presidente della fiera internazionale Vinitech-Sifel, un evento di cui riconosco pienamente l’importanza per il nostro settore, in piena ristrutturazione. In linea con le numerose problematiche che ci troviamo ad affrontare, questo evento chiave contribuirà a orientare le decisioni degli operatori. Grazie alle sue dimensioni e al suo prestigio internazionale, ispira e collega le diverse professioni, offre una possibilità di scambi delle conoscenze e apre nuove prospettive. Il prossimo evento sarà molto importante perché, dopo mesi di crisi, interrogativi e sforzi, abbiamo bisogno di sviluppare soluzioni per il futuro… E la risposta a questo rinnovamento sarà inevitabilmente collettiva.

 

Bernard Farges, Presidente di Vinitech-Sifel (a sinistra) e Emmanuel Viollet di Beam

 

Dalla produzione alla commercializzazione: un’offerta a 360° per tutti i settori

Emmanuel Viollet proviene dal settore degli eventi ed è entrato a far parte di Beam (organizzatore della fiera) due anni fa in qualità di Responsabile di Vinitech-Sifel. La sua esperienza nell’organizzazione di saloni di filiera gli permette di avere una visione specifica al servizio del Salone che mette oggi a frutto per la fiera Vinitech-Sifel. La sua tabella di marcia, in linea con il Comitato Tecnico Scientifico, riflette la strategia di sviluppo di Vinitech-Sifel: affiancare tutti i professionisti che sono coinvolti nei settori vitivinicolo, arboricolo e delle produzioni orticole offrendo loro soluzioni e innovazioni per affrontare le sfide tecnologiche, economiche e ambientali di oggi e di domani.

A tal fine, l’edizione 2024 sarà caratterizzata da un quinto settore espositivo dedicato alla commercializzazione (logistica, distribuzione, consulenza, management, marketing, ecc.) complementare ai settori tradizionali del Salone: Tecniche di coltivazione, Attrezzature enologiche e per la Cantina, Imbottigliamento e confezionamento, Servizi e Formazione.

“Questa nuova offerta è il risultato di un’analisi delle necessità ed è coerente con i nostri sforzi per sostenere lo sviluppo di questi settori. Competere con vini del “Nuovo Mondo”, sconvolti dal cambiamento delle abitudini dei consumatori, o impegnati in un processo di diversificazione… Oltre a considerare o riconsiderare le loro pratiche di produzione, i professionisti devono anche sviluppare le loro strategie di commercializzazione.

In termini pratici, ci stiamo impegnando per proporre un’offerta completa, dal packaging alla vendita, per gli operatori del settore che desiderano promuovere e distribuire i loro prodotti. Queste soluzioni di commercializzazione sono fortemente richieste da viticoltori che vendono direttamente, dai responsabili commerciali e marketing del settore, dalle cantine cooperative, dai grossisti e dagli importatori di prodotti sfusi”, spiega Emmanuel Viollet.

 

 

Per ulteriori informazioni:
Saloni Internazionali Francesi Tel. 02 43435325
e-mail: sgemelli@salonifrancesi.it
www.vinitech-sifel.com

LATEST NEWS

È uscito il numero di luglio/agosto di “Industrie Alimentari”

  In questo numero pubblichiamo i risultati di un’indagine sulla diffusione di Listeria monocytogenes in prodotti a base di carne cotti nel territorio della Usl...

Proprietà di fusione del formaggio vegano

Ricercatori olandesi hanno pubblicato sulla rivista Food Hydrocolloids uno studio volto a comprendere l'effetto dell'emulsione e dell'incorporazione di proteine sulle proprietà strutturali e di...

Alla scoperta delle filiali SMI: SMI DO BRASIL

  SMI è presente in Brasile dal 1998 con la filiale SMI DO BRASIL. La struttura sorge nella città di Osasco, una delle più popolose...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
28-31/10/2024, SHANGHAI, CINA
4-7/11/2024, PARIS, FRANCIA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
13-15/04/2025 RIYADH, ARABIA
24-26/04/2025 - ISTANBUL, TURCHIA
5-8/05/2025
13-15/05/2025 PARMA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
20-22/05/2025 - BARCELONA, SPAGNA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE