PARTNERS

Cellule vegetali come alimenti: un concetto che diventa realtà

Il VTT Technical Research Centre of Finland ha sviluppato colture cellulari vegetali (PCC) con l’obiettivo di creare un metodo innovativo e all’avanguardia di produrre alimenti. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Food Research International (vol. 107, pagg. 297-305, 2018).

Sono state esaminate le proprietà nutrizionali e sensoriali delle cellule fresche e disidratate di camemoro (o lampone artico, Rubus chamaemorus), rovo rosso (Rubus saxatilis) e mirtillo rosso (Vaccinium vitisidaea) coltivate con la tecnologia PCC. I campioni hanno un sapore fresco e delicato che ricorda i corrispondenti frutti freschi, più intenso nei prodotti disidratati. Anche l’aspetto ricorda i rispettivi frutti freschi. È stato provato che le cellule vegetali hanno un valore nutrizionale e questi campioni hanno, infatti, un’elevata percentuale di proteine (14-19%) con una buona digeribilità. Inoltre, il contenuto in aminoacidi essenziali importanti per muscoli, ossa e tessuti è maggiore rispetto a quello della soia, mentre le fibre dietetiche variano tra il 21 e il 37%, percentuali comunque superiori a quelle dei cereali per la prima colazione. È stato anche riscontrato che questi campioni sono fonte di acidi grassi insaturi, mentre, uno studio precedente aveva dimostrato l’elevato contenuto in polifenoli, ritenuti responsabili del loro effetto salutistico.

La biomassa prodotta con questa tecnologia dovrebbe essere considerata un nuovo alimento: infatti, le proprietà nutrizionali sono un segno del potenziale per la creazione di super-alimenti. Per l’industria alimentare, le cellule vegetali fresche e disidratate offrono l’opportunità di creare alimenti e ingredienti salutistici tenendo a mente che queste danno il loro meglio quando sono fresche. Per esempio, nel progetto “Food my way”, i ricercatori del VTT stanno sviluppando idee per i distributori automatici del futuro dove i consumatori potranno trovare prodotti alimentari salutistici che rispettano i loro gusti personali.

LATEST NEWS

È uscito il nuovo numero di “Industrie delle Bevande”

  Vinitaly consolida il proprio posizionamento business e un ruolo centrale nella promozione internazionale del vino italiano. Apriamo questo numero con alcune novità e curiosità...

Le cinghie speciali Megadyne: il segreto dell’efficienza nell’imballaggio alimentare

  Le macchine per l'imballaggio verticale (VFFS) sono fondamentali nell'industria dell’impacchettamento alimentare. Tra le componenti che assicurano performance ottimali, si distinguono le cinghie sincrone "Pull...

Regolamenti UE 2024/1314 e 1318 sui livelli massimi di residui di alcuni antiparassitari negli alimenti

  Regolamento (UE) 2024/1314 della Commissione, del 15 maggio 2024, che modifica l’allegato III del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE