PARTNERS

effetto del raffreddamento flash sottovuoto sul sapore del latte ultra-pastorizzato

 

L’ultrapastorizzazione (UP) prolunga la durata di conservazione del latte. L’iniezione diretta di vapore (DSI) è comunemente utilizzata in questo trattamento perché il latte viene riscaldato e raffreddato rapidamente. Durante questo processo, il vapore viene iniettato direttamente nel latte ed eliminato da un raffreddatore sottovuoto. I consumatori non apprezzano il sapore del latte sottoposto a DSI-UP rispetto al tradizionale trattato ad alta temperatura per tempi brevi (HTST) poiché presenta note di sapore più cotte e di uova.

L’obiettivo di una ricerca dell’Università statale del Nord Carolina pubblicato su JDS Communications era caratterizzare l’effetto della refrigerazione sottovuoto sul sapore del latte DSI-UP. Il latte crudo scremato è stato pastorizzato a 140°C per 2,3 secondi mediante DSI e omogeneizzato a 20,7 MPa. Utilizzando uno sportello per il campionamento di liquido, il latte pastorizzato infuso a vapore è stato campionato dopo il riscaldamento ma prima di raggiungere la camera a vuoto. Un setto è stato installato nella camera a vuoto per consentire il campionamento delle sostanze volatili eliminate mediante fibra di microestrazione in fase solida (SPME), a cui è seguita l’analisi mediante gascromatografia-spettrometria di massa a triplo quadrupolo (GC-MS/MS) combinata con un rilevatore fotometrico di fiamma selettivo allo zolfo. Il latte infuso a vapore e quello raffreddato sottovuoto diluiti per raggiungere lo stesso contenuto di solidi sono stati valutati mediante analisi sensoriale descrittiva e analisi dei composti volatili. L’intero esperimento è stato replicato 3 volte. Il latte trattato con refrigerazione sottovuoto presentava meno aromi dolci aromatici, di zolfo/uovo e cotto rispetto al latte campionato prima del raffreddatore sottovuoto. I composti volatili rimossi dal refrigeratore sottovuoto includevano gli elementi che contribuiscono al sapore aromatico dolce furaneolo, maltolo, furfurolo, sotolone, 2-eptanone, gamma-dodecalattone, gamma-decalattone e delta-decalattone, nonché i contributori al sapore di zolfo/uovo cotto, ossia idrogeno solforato e dimetil solfuro.

Il dispositivo di raffreddamento sottovuoto applicato durante il DSI-UP del latte è risultato quindi efficace nell’eliminazione del vapore e nel raffreddamento del latte, ma questo processo può anche eliminare importanti composti aromatici dal latte.

LATEST NEWS

È uscito il numero di luglio/agosto di “Industrie Alimentari”

  In questo numero pubblichiamo i risultati di un’indagine sulla diffusione di Listeria monocytogenes in prodotti a base di carne cotti nel territorio della Usl...

Proprietà di fusione del formaggio vegano

Ricercatori olandesi hanno pubblicato sulla rivista Food Hydrocolloids uno studio volto a comprendere l'effetto dell'emulsione e dell'incorporazione di proteine sulle proprietà strutturali e di...

Alla scoperta delle filiali SMI: SMI DO BRASIL

  SMI è presente in Brasile dal 1998 con la filiale SMI DO BRASIL. La struttura sorge nella città di Osasco, una delle più popolose...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
28-31/10/2024, SHANGHAI, CINA
4-7/11/2024, PARIS, FRANCIA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
13-15/04/2025 RIYADH, ARABIA
24-26/04/2025 - ISTANBUL, TURCHIA
5-8/05/2025
13-15/05/2025 PARMA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
20-22/05/2025 - BARCELONA, SPAGNA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE