PARTNERS

Farina di legumi e amaranto per pane senza glutine

Le farine di amaranto e legumi sono più ricche in proteine, minerali e vitamine rispetto alla farina integrale di grano oltre a essere senza glutine. Nello studio condotto da ricercatori dell’Illinois e pubblicato sul Journal of Food Measurement and Characterization (vol. 13, n. 2, pagg. 1440-1450, 2019), sono stati preparati pani senza glutine utilizzando la farina di amaranto combinata con il 15% o il 30% di farina di soia, lupino o fagiolo bianco.

Le farine di amaranto e di legumi hanno dimostrato una maggiore capacità di ritenzione dell’acqua rispetto alla farina integrale di grano; la proprietà d’impastamento della farina di amaranto era minore di quella della farina di grano, ma maggiore di quella delle farine di legumi. Tutte le miscele hanno fatto registrare proprietà di taglio adatte alle applicazioni industriali e importanti per la palatabilità.

I volumi dei pani prodotti con le miscele amaranto:soia 85:15 e 70:30 e amaranto:lupino 85:15 sono risultati maggiori rispetto ai pani prodotti con la sola farina di amaranto, ma minori rispetto ai pani integrali di grano.

Inoltre, i pani con farina di amaranto e con le miscele di legumi hanno mostrato un’elasticità significativamente maggiore o simile rispetto ai pani integrali di grano a causa del loro maggiore contenuto proteico e capacità di trattenere l’acqua. La compattezza dei pani amaranto:soia 85:15 e 70:30 e amaranto:lupino 85:15 è risultata molto simile ai pani integrali di grano.

I pani preparati con farina di amaranto arricchita con legumi hanno un elevato contenuto proteico e un maggiore valore nutrizionale rispetto ai pani senza glutine che utilizzano amidi disponibili in commercio.

LATEST NEWS

È uscito il nuovo numero di “Industrie delle Bevande”

  Vinitaly consolida il proprio posizionamento business e un ruolo centrale nella promozione internazionale del vino italiano. Apriamo questo numero con alcune novità e curiosità...

Le cinghie speciali Megadyne: il segreto dell’efficienza nell’imballaggio alimentare

  Le macchine per l'imballaggio verticale (VFFS) sono fondamentali nell'industria dell’impacchettamento alimentare. Tra le componenti che assicurano performance ottimali, si distinguono le cinghie sincrone "Pull...

Regolamenti UE 2024/1314 e 1318 sui livelli massimi di residui di alcuni antiparassitari negli alimenti

  Regolamento (UE) 2024/1314 della Commissione, del 15 maggio 2024, che modifica l’allegato III del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE