PARTNERS

Frutta fresca contro l’infarto

Chi mangia frutta fresca quotidianamente ha un minor rischio di infarto rispetto a che la mangia raramente secondo quanto pubblicato da ricercatori cinesi su The New England Journal of Medicine ( vol. 374, pagg. 1332-1343, 2016), risultato di uno studio di 7 anni su mezzo milione di adulti.
I ricercatori della Chinese Academy of Medical Sciences, in collaborazione con ricercatori dell’Università di Oxford, hanno condotto per 7 anni uno studio su 500.000 abitanti sia in centri urbani che in località rurali cinesi senza malattie cardiovascolari o trattamenti ipertensivi in corso all’inizio della ricerca.
La frutta è una fonte di potassio, fibre, antiossidanti e diversi altri composti potenzialmente attivi, mentre contiene poco sodio o grassi ed è relativamente povera in calorie. Lo studio ha messo in evidenza che il consumo di frutta (soprattutto mele e arance) era associato a molti altri fattori, quali l’educazione, una minore pressione sanguigna e una minor concentrazione di glucosio nel sangue, ma, soprattutto, il consumo di 100 g di frutta al giorno era associato a una diminuzione di un terzo del rischio di mortalità per problemi cardio vascolari, sia per gli uomini che per le donne nelle differenti aree dello studio.
L’associazione tra il consumo di frutta e il rischio cardio vascolare sembra essere maggiore in Cina dove pochi mangiano frutta rispetto a Paesi dove il consumo giornaliero i frutta è più comune. Inoltre, in Cina la frutta è consumata quasi esclusivamente fresca.
È comunque difficile stabilire se questa diminuzione del rischio sia realmente dovuta all’effetto protettivo della frutta; se fosse così, diffondere il consumo di frutta fresca in Cina potrebbe prevenire il circa mezzo milione di morti all’anno per problemi cardio vascolari di cui oltre 200.000 prima dei 70 anni, e un numero ancora maggiore di infarti non mortali.

LATEST NEWS

Sviluppo di un concentrato liofilizzato funzionale di proteine del latte

Il concentrato di proteine fibrillate del latte (MPC) è stato prodotto mediante fibrillazione selettiva delle proteine del siero di latte e liofilizzato per prolungarne...

Sostituzione dei nitrati e nitriti nel salame con estratti vegetali

Il salame è un insaccato costituito da una miscela di carne e grasso con spezie e altri ingredienti fermentata ed essiccata all'aria. L'eccessivo consumo...

Valorizzazione sostenibile del luppolo esausto da luppolatura a freddo

  La luppolatura a freddo è l'estrazione a freddo di composti non volatili e volatili dal luppolo nella birra e incide sui costi di produzione...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

10-12/03/2024 - DÜSSELDORF, GERMANIA
9-22/03/2024 - COLONIA, GERMANIA
11-14/04/2024 - COLONIA, GERMANIA
7-10/05/2024 - PARMA
14-16/05/2024 - GINEVRA, SVIZZERA
28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
5-8/09/2024 - BOLOGNA
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE