Pubblicato in Mercati Consumi
Le 10 tendenze chiave per il 2019 (New Nutrition Business).

L’idea che alimenti e bevande abbiano un’origine, cioè una storia basata su fiducia, tradizione e magari un processo artigianale, è una delle strategie che le aziende più grandi stanno adottando secondo quanto affermato nel report annuale di New Nutrition Business sulle “10 Key Trends in Food, Nutrition and Health 2019”.

Il successo dei mercati delle birre artigianali e del pane lievitato con pasta madre, alimentato dall’origine, è un esempio di cosa il futuro riserva per molte categorie. Per esempio, nel Regno unito, dopo anni di declino, il mercato del pane ha fatto registrare una crescita del 4,3% nel 2017 grazie ai prodotti artigianali con prezzo premium, quali quelli realizzati con la pasta madre. In Canada, il pane artigianale è cresciuto del 15% in quattro anni diventando un mercato da 1,12 miliardi di dollari, mentre in Spagna, la catena Panishop deve il 20% delle sue vendite al solo pane fatto con lievito madre.

Una storia simile riguarda la birra, dove le birre artigianali sono ormai una parte consolidata del portfolio dei grandi birrifici, quali Kirin, Heineken e San Miguel.

L’ultima categoria ad aver guadagnato dal potere dell’origine è quella lattiero-casearia: il successo dello yogurt Oui di Yoplait è la dimostrazione di come il collegamento alle tendenze chiave sia il modo più sicuro per aumentare le possibilità di successo, anche per le aziende molto grandi. Leader nel mercato americano degli yogurt, Yoplait era in ritardo nella corsa verso lo yogurt greco e ancora indietro rispetto a Chobani e Danone, ma con il successo dello yogurt stile francese Oui, venduto solamente nei vasetti di vetro tradizionali monoporzione, ha dimostrato che è possibile creare una nuova tipologia di yogurt basata sull’origine, una strategia già collaudata con lo yogurt greco, lo skyr islandese e lo yogurt australiano.

Oui di Yoplait è connesso anche ad altre tendenze chiave, quali la ricerca da parte dei consumatori di alimenti in più naturali possibile, l’utilizzo di ingredienti semplici e non OGM come il latte intero (la rinascita dei grassi), lo zucchero di canna (la ridefinizione di dolcezza) e la frutta vera senza conservanti, aromi e coloranti artificiali.

Il valore del mercato di Oui è di 100 milioni di dollari nonostante un prezzo premium del 200% sulla base del prezzo al chilo; inoltre, Oui ha raggiunto questi risultati in un anno in cui il consumo di yogurt negli Stati Uniti è in calo.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.


Copyright © 1998 - © 2019 Chiriotti Editori S.r.l. Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy | Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480
Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | info@foodexecutive.it
Disclaimer | Website by Marco Riccardi
Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok