PARTNERS

Impianti per il recupero degli sfridi di produzione

 

Uno dei problemi più gravosi dell’industria di produzione alimentare odierna è rappresentato dal recupero degli sfridi di produzione di biscotti, cioccolato, croissants, torte, siano essi sotto forma di prodotti nudi sia già incartati. Per entrambe le situazioni di recupero LMD può proporre le macchine adatte al recupero, che nella forma più completa possono essere coordinate a formare un singolo impianto.

Le due macchine coinvolte in questo processo sono prodotte dalla Tedesca LEU-TRONIC e dalla Svizzera BRUNNER-ANLIKER.

 

LEU-TRONIC GmbH

Spacchettamento – Recupero – Rilavorazione

Lo scopo principale della macchina è quello di recuperare prodotti incartati in modo errato, espulsi dalla linea, difettosi, ecc., dove una forma di rilavorazione è inevitabile.
Nella maggior parte dei casi si tratta di flow-pack, sacchetti o scatole dove le chiusure non rispettano i controlli di qualità, hanno contenuti danneggiati, risultano sottopeso o sono stati immagazzinati troppo a lungo per poter essere commercializzati.

La serie PACK-SAVER

Il separatore PACK-SAVER è la macchina per lo spacchettamento e la separazione dei prodotti alimentari dal loro imballaggio più conosciuta nel campo del recupero degli sfridi. Specialmente nel settore alimentare e dolciario, la macchina è al momento una delle soluzioni più efficienti ed efficaci per recuperare gli scarti di produzione solidi.

La versione Standard ha una capacità di circa 200 kg/h, mentre la macchina più performante può arrivare fino a 300 kg/h. Tutte le parti che entrano in contatto con il prodotto sono in acciaio inox o materiali approvati FDA.

Dopo il passaggio nella macchina, il prodotto viene completamente separato dal proprio imballaggio ed entrambi verranno inviati a contenitori differenti. Non c’è contaminazione tra le due componenti, grazie a speciali sistemi di setacciatura ed aspirazione che garantiscono che eventuali residui plastici nel prodotto vengano debitamente rimossi prima dello scarico finale.

 

 

BRUNNER – ANLIKER AG

Grattugia industriale per prodotti secchi alimentari, pan di spagna e cioccolato

La grattugia BRUNNER-ANLIKER modello IR 250 (oggi disponibile anche in versione “digitale” potenziata) è un sistema di lavorazione intelligente per gli scarti di produzione che devono essere ridotti in povere per consentirne un rapido riutilizzo in modo sicuro ed igienico all’interno delle linee di produzione. La macchina è idealmente adatta a grattugiare prodotti di frutta secca, cioccolato, croissant, pane, formaggio ed altri alimenti solidi. In combinazione con la spacchettatrice LEU-TRONIC può mettere in condizione i produttori di recuperare con facilità i prodotti scartati dalla linea di imballaggio con l’impiego di un singolo operatore.

A seconda della tipologia di prodotto lavorata, la macchina può raggiungere anche i 2.000 kg/h di capacità. Per capacità effettive, vengono richiesti test operativi sui singoli prodotti.

La macchina è molto semplice da utilizzare e grazie alla nuova configurazione con PLC dedicato c’è la possibilità di impostare specifiche ricette di lavoro per differenti prodotti.

La grattugia BRUNNER-ANLIKER può essere alimentata in modo automatico attraverso un nastro trasportatore fornibile separatamente su richiesta, collegato al sistema di scarico prodotto della macchina a monte LEU-TRONIC.

LMD
Via Turati, 13 – 20851 Lissone (MB)
Tel. 039 4669600 – email: info@lamiaditta.euwww.lamiaditta.eu

LATEST NEWS

Effetto della farina di rosa canina sulle proprietà del pane

  Lo scopo dello studio pubblicato da ricercatori bulgari sull’Ukrainian Food Journal è stato quello di indagare l'effetto della farina di rosa canina su alcune...

Detergenti senza cloro contro il latte non pastorizzato sulle superfici in acciaio inox

  L'igiene è una delle principali preoccupazioni nel settore lattiero-caseario e i detergenti a base di ipoclorito sono stati comunemente utilizzati nei sistemi di pulizia...

Dalla soia nera un nuovo ingrediente clean-label per polpette vegane

  L'acqua di cottura della soia nera (BSCW), un sottoprodotto dell'industria della pasta di soia, è un nuovo materiale schiumogeno ed emulsionante. La sua applicazione,...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
17/10/2024, BERGAMO
28-31/10/2024, SHANGHAI, CINA
4-7/11/2024, PARIS, FRANCIA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
20-21/11/2024, MILANO
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
13-15/04/2025 RIYADH, ARABIA
24-26/04/2025 - ISTANBUL, TURCHIA
5-8/05/2025
13-15/05/2025 PARMA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
20-22/05/2025 - BARCELONA, SPAGNA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE