PARTNERS

Nuove opportunità per la “paleo dieta”

La cosiddetta “paleo dieta” è stata riscoperta, soprattutto negli Stati Uniti, agli inizi degli anni 2000 approfittando del crescente interesse al ritorno alle abitudini alimentari dei nostri antenati percepite come più semplici e naturali.
Le interpretazioni e le definizioni di questa dieta variano in modo considerevole, ma l’idea di base è tornare indietro al modo con cui si alimentavano 10.000 anni fa, prima dell’agricoltura, con una dieta a base di carne magra, frutta secca a guscio, frutta e ortaggi senza cereali, legumi, prodotto lattiero caseari e alimenti ricchi in zuccheri raffinati e sale.
La richiesta di ingredienti naturali è in aumento; l’interesse in ingredienti naturalmente nutrienti e un ritorno a prodotti semplici ha portato a un crescente consumo di cereali antichi e alimenti verdi oltre a interessarsi a diete e abitudini alimentari  alternative, quale la “paleo dieta”.
Secondo Innova Market Insights, da ottobre 2014 a settembre 2015 i lanci di nuovi prodotti “paleo” sono triplicati rispetto ai 12 mesi precedenti e soprattutto sono stati registrati anche al di fuori degli Stati Uniti, per esempio Australia ed Europa.
Questi lanci sono molto frammentati in termini di categorie di prodotti, sebbene cereali, prodotti da forno e snack rappresentino circa il 56%; i prodotti per la nutrizione degli sportivi si posizionano al quarto posto, seguiti dai prodotti lattiero caseari e dai soft drink.
Alcuni prodotti sono commercializzati come “paleo” riportando nel logo questa dicitura: negli Stati Uniti, infatti, si possono trovare, per esempio, i Paleo Cookies e le Paleo Protein Bar di Julian Bakery o la Paleocrunch Granola di Steve.

LATEST NEWS

È uscito il nuovo numero di “Industrie delle Bevande”

  Vinitaly consolida il proprio posizionamento business e un ruolo centrale nella promozione internazionale del vino italiano. Apriamo questo numero con alcune novità e curiosità...

Le cinghie speciali Megadyne: il segreto dell’efficienza nell’imballaggio alimentare

  Le macchine per l'imballaggio verticale (VFFS) sono fondamentali nell'industria dell’impacchettamento alimentare. Tra le componenti che assicurano performance ottimali, si distinguono le cinghie sincrone "Pull...

Regolamenti UE 2024/1314 e 1318 sui livelli massimi di residui di alcuni antiparassitari negli alimenti

  Regolamento (UE) 2024/1314 della Commissione, del 15 maggio 2024, che modifica l’allegato III del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE