PARTNERS

Metodi innovativi per prolungare la shelf-life della carne bovina macinata

L’estensione della durata di conservazione è stata a lungo uno degli obiettivi principali dell’industria della carne. Attualmente, i produttori associano soluzioni di imballaggio, condizioni di conservazione e additivi alimentari per ridurre al minimo il deterioramento microbico. In particolare, è stato dimostrato che i trattamenti ad alta pressione (HPP) sono in grado di prolungare la durata di conservazione di svariati prodotti alimentari e cresce l’interesse per le proprietà antimicrobiche degli oli essenziali.

In passato sono stati condotti studi per valutare l’effetto del trattamento ad alta pressione (HPP) e degli imballaggi attivi sulla durata di conservazione della carne macinata cruda. I risultati hanno evidenziato che un imballaggio attivo a base di olio di citronella può prolungare la durata di 2 giorni, l’applicazione della sola HPP ha prolungato la shelf-life di 28 giorni, mentre gli effetti sinergici tra confezionamento attivo e HPP consentono di arrivare fino a 52 giorni.

Su Advances in Animal Biosciences è stato pubblicato uno studio condotto a Belfast, volto a identificare gli effetti sinergici del trattamento HPP e degli imballaggi attivi a base di oli antimicrobici sulla durata di conservazione della carne macinata cruda. Gli oli essenziali selezionati sono stati sottoposti a screening per la potenziale attività antimicrobica mediante test di disco-diffusione. Dopo lo screening, sono stati selezionati tre oli: citronella, chiodi di garofano e cannella. I materiali di imballaggio attivi sono stati preparati applicando le concentrazioni appropriate di ciascun olio sul film ad uso alimentare. La carne macinata (vicina alla data di scadenza) è stata acquistata in punti vendita locali e le porzioni sono state applicate in modo asettico all’imballaggio attivo preparato. I campioni di manzo tritato nelle confezioni attive sono stati quindi trattati con HPP (0, 400 e 500 MPA) e conservati a 4°C fino a quando richiesto. I campioni sono stati analizzati per la conta totale aerobica e anaerobica (TVC) e i batteri lattici (LAB). Il campionamento è continuato fino a quando il numero di batteri non ha smesso di aumentare e/o ha raggiunto circa 1×1010 CFU/g. I risultati hanno evidenziato conte totali di microrganismi  aerobici osservati per tutti i trattamenti. Ogni trattamento di confezionamento attivo, da solo, ha prodotto una significativa riduzione (P <0,05) di 2 log nella conta TVC aerobica (dopo 7 giorni) rispetto al trattamento di controllo, sebbene non vi fosse alcuna differenza dopo 14 giorni. Le estensioni della shelf-life osservate utilizzando i trattamenti HPP erano coerenti con i risultati precedenti. Effetti sinergici sono stati osservati quando gli imballaggi attivi sono stati trattati con HPP. In questo caso, il trattamento di confezionamento attivo con olio di citronella ha dato i migliori risultati arrivando ad una conservazione di 18-24 giorni (400 MPA), o 48-52 giorni (500 MPA). Risultati simili sono stati osservati per le conte totali di microrganismi anaerobici e LAB. In conclusione, il sinergismo tra il trattamento HPP e l’imballaggio attivo ha aumentato significativamente la durata di conservazione della carne macinata cruda. Sono comunque necessari ulteriori studi per studiare l’effetto sugli organismi patogeni e la valutazione sensoriale.

LATEST NEWS

È uscito il numero di luglio/agosto di “Industrie Alimentari”

  In questo numero pubblichiamo i risultati di un’indagine sulla diffusione di Listeria monocytogenes in prodotti a base di carne cotti nel territorio della Usl...

Proprietà di fusione del formaggio vegano

Ricercatori olandesi hanno pubblicato sulla rivista Food Hydrocolloids uno studio volto a comprendere l'effetto dell'emulsione e dell'incorporazione di proteine sulle proprietà strutturali e di...

Alla scoperta delle filiali SMI: SMI DO BRASIL

  SMI è presente in Brasile dal 1998 con la filiale SMI DO BRASIL. La struttura sorge nella città di Osasco, una delle più popolose...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
28-31/10/2024, SHANGHAI, CINA
4-7/11/2024, PARIS, FRANCIA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
13-15/04/2025 RIYADH, ARABIA
24-26/04/2025 - ISTANBUL, TURCHIA
5-8/05/2025
13-15/05/2025 PARMA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
20-22/05/2025 - BARCELONA, SPAGNA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE