PARTNERS

Gli imballaggi plastici autoclavabili in forte crescita

Una recente indagine dell’analista di mercato AMI Consulting rivela che il mercato degli imballaggi sterilizzabili in plastica è previsto in forte espansione, tanto da arrivare ad assorbire il 90% della crescita della domanda del settore degli alimenti a lunga conservazione.

Attualmente, nell’Europa dei 27 si utilizzano 62 miliardi di contenitori in metallo e vetro contro 26 miliardi di contenitori autoclavabili in plastica.

Per svilupparsi, il settore degli alimenti a lunga conservazione a temperatura ambiente deve guadagnarsi un buon posizionamento sul mercato e vincere la diffidenza dei consumatori rispetto alla qualità di questi prodotti rispetto alle loro controparti refrigerate e/o surgelate. I prodotti in scatola, infatti, vengono percepiti come di qualità inferiore, meno freschi e genuini, anche se la convenienza del prezzo e l’efficienza della produzione sono vantaggi importanti. Il segmento necessita di modernizzazione, il che può avvenire attraverso l’uso di nuove soluzioni di imballaggio in plastica e di tecnologie di processo migliorate che consentono di ottenere prodotti a lunga conservazione di maggiore qualità. Gli imballaggi in plastica hanno il potenziale di rivitalizzare mercati maturi come quelli di zuppe, conserve di frutta, verdura e pesce, introducendo comodi contenitori a valore aggiunto, adatti alla vita moderna.

Si prevede che addirittura oltre il 90% della crescita della domanda di applicazioni sterilizzabili fino al 2017 dovrebbe essere soddisfatta da soluzioni di imballaggio in plastica autoclavabile.

Proprietà barriera di lunga durata vengono ottenute utilizzando svariate tecnologie. La co-estrusione è una tecnologia di produzione ben consolidata in Europa e si prevede che darà il maggiore contributo all’aumento della penetrazione delle plastiche sterilizzabili in applicazioni shelf-stable, sfruttando la maggiore familiarità dell’industria con queste applicazioni, i ridotti rischi operativi e la scarsa presenza di barriere in ingresso. Parallelamente alla co-estrusione, un’altra tecnologia barriera emergente è la co-iniezione. Numerosi convertitori europei stanno considerando o già testando la tecnologia in una serie di applicazioni commerciali in uscita nel prossimo futuro. Altre tecnologie comprendono la laminazione (buste), lo stampo a soffiaggio o il processo in-mould label (B-IML) per l’applicazione di barriere, oltre all’uso di rivestimenti speciali.

La gestione del cosiddetto shock durante la sterilizzazione dell’EVOH è di fondamentale importanza per il successo delle plastiche con proprietà barriera in sostituzione dei barattoli in metallo o vetro. I requisiti tecnici necessari in queste applicazioni implicano che i fornitori di materiali e di additivi abbiano anch’essi un ruolo importante da svolgere.

LATEST NEWS

Regolamento UE 2024/1611 che autorizza l’immissione sul mercato di un nuovo alimento

  Regolamento di esecuzione (UE) 2024/1611 della Commissione, del 6 giugno 2024, che autorizza l’immissione sul mercato dell’isomaltulosio in polvere quale nuovo alimento e che modifica il...

Con un nuovo Presidente e un’offerta ampliata di nuove soluzioni, Vinitech-Sifel rafforza il suo ruolo

  La data è già stata fissata: Vinitech-Sifel si terrà presso il Quartiere Fieristico di Bordeaux dal 26 al 28 novembre. Evento leader internazionale per...

È uscito il numero di giugno di “Industrie Alimentari”

  In questo numero pubblichiamo uno speciale tecnico-scientifico dedicato al lupino come ingrediente nella panificazione e agli effetti sulle proprietà fisico-chimiche delle miscele di farine...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE