PARTNERS

La composizione aromatica influenza la dolcezza delle fragole

I composti aromatici contenuti naturalmente nelle fragole potrebbero essere utilizzati per migliorare l’aroma e la dolcezza degli alimenti lavorati senza usare dolcificanti.
Ricercatori dell’Università della Florida, USA, hanno pubblicato su PlosOne i risultati di uno studio condotto esaminando 35 varietà di fragole in due stagioni e utilizzando un gruppo di 165 volontari per determinare il loro sapore incluso il loro colore rosso, la texture succosa, l’intensità della dolcezza, l’acidità e l’aroma tipico.
I ricercatori hanno scoperto che l’intensità della dolcezza e del sapore e l’aspetto della texture dipendono rispettivamente dalla concentrazione dello zucchero, da specifici composti volatili e dalla consistenza del frutto. L’aspetto generale è maggiormente influenzato dalla dolcezza e dall’intensità aromatica che sono dipendenti dalle condizioni ambientali che riducono il contenuto di zucchero e composti volatili.
I profili volatili delle varietà commerciali di fragole sono complessi e distinti ed è stato definito meglio un elenco dei composti con il maggiore impatto: particolari esteri, terpeni e furani sono i responsabili dell’intensità aromatica di questi frutti. In totale, è stato riscontrato che 31 composti volatili sono correlati all’intensità aromatica delle fragole dei quali solo uno in senso negativo. Ulteriori analisi identificano i singoli composti volatili che hanno un effetto potenziante sulla dolcezza percepita indipendentemente dal contenuto zuccherino.
Queste scoperte tengono conto dell’influenza dei consumatori nella selezione dei frutti e degli ortaggi preferiti. L’obiettivo iniziale della ricerca era di migliorare la percezione sensoriale di frutti e ortaggi che potrebbe aiutare ad aumentarne i consumi; comunque, c’era anche lo scopo di utilizzare l’uso di composti specifici in altri alimenti per migliorare la percezione della dolcezza.

LATEST NEWS

È uscito il numero di giugno di “Industrie Alimentari”

  In questo numero pubblichiamo uno speciale tecnico-scientifico dedicato al lupino come ingrediente nella panificazione e agli effetti sulle proprietà fisico-chimiche delle miscele di farine...

Regolamento UE 2024/1451 su alcuni additivi alimentari

  Regolamento (UE) 2024/1451 della Commissione, del 24 maggio 2024, che modifica gli allegati II e III del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del...

Enoberg festeggia 40 anni!

  1984-2024: una storia di coraggio e di passione   Nel 2024 ENOBERG spegne 40 candeline. Un traguardo importante che premia l'impegno, la professionalità e la determinazione di...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE