PARTNERS

La domanda globale di contenitori alimentari continua a crescere

In un nuovo studio intitolato World Food Containers, lanalista di mercato Freedonia prevede che la domanda mondiale di contenitori per alimenti continuerà ad aumentare del 4,5% lanno fino a raggiungere il valore di 139 miliardi di dollari nel 2017. Gli incrementi della domanda saranno particolarmente degni di nota nei mercati emergenti del Centro e Sud America, Europa orientale, regione Africa/ Medio Oriente e la regione Asia/Pacifico. Secondo Joe Pryweller di Freedonia “la domanda di contenitori alimentari sarà guidata in queste regioni da fattori demografici, tra cui il continuo emergere di una classe media forte e l’aumento di famiglie dove lavorano in due. Inoltre, mentre sempre più gente si sposta verso i centri urbani più grandi del mondo, i grandi supermercati che vendono prodotti alimentari confezionati vanno a sostituire i fornitori rurali tradizionali o le bancarelle del mercato che vendono prodotti grezzi e minimamente confezionati. Invece, nelle regioni sviluppate più mature, come il Nord America e l’Europa occidentale, il continuo passaggio ad imballaggi premium (ad esempio con proprietà barriera e caratteristiche di praticità) alimenterà una crescita moderata.
Mentre gli Stati Uniti restano di gran lunga il più grande consumatore mondiale di contenitori per alimenti, la crescita più significativa si verificherà in India e in Cina, dove sono previsti incrementi annuali a doppia cifra fino al 2017. Fino al 2022, ci si attende che la Cina diventi il più grande consumatore mondiale di imballaggi alimentari, superando gli Usa, grazie alla crescente urbanizzazione e all’aumento della disponibilità economica e dellinteresse verso gli alimenti confezionati. Una forte crescita della domanda di contenitori per alimenti è prevista anche in altri mercati emergenti come Tailandia, Brasile, Argentina e Turchia. Per quanto riguarda i Paesi sviluppati, in particolare in Nord America e Europa occidentale, la maturità del mercato limiterà la crescita, ma l’innovazione tecnologica e le soluzioni di confezionamento di fascia più alta favoriranno materiali e tipologie di confezioni particolari.
Nel complesso, buste e sacchetti si confermeranno di gran lunga la tipologia di imballaggi più richiesti grazie alle caratteristiche di leggerezza e praticità. Il loro utilizzo sarà sostenuto dal continuo aumento globale della popolarità di prodotti alimentari freschi e trasformati, piatti pronti, snack, cereali e prodotti da forno, e di altri prodotti presentati in imballaggi flessibili, mentre il persistente successo dei piatti pronti di veloce preparazione e degli ingredienti di cottura confezionati (ad esempio grassi di cottura e oli, spezie, semi e noci, o monoporzioni di pasta e riso) favorirà la plastica rispetto alle alternative meno pratiche.

LATEST NEWS

È uscito il numero di giugno di “Industrie Alimentari”

  In questo numero pubblichiamo uno speciale tecnico-scientifico dedicato al lupino come ingrediente nella panificazione e agli effetti sulle proprietà fisico-chimiche delle miscele di farine...

Regolamento UE 2024/1451 su alcuni additivi alimentari

  Regolamento (UE) 2024/1451 della Commissione, del 24 maggio 2024, che modifica gli allegati II e III del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del...

Enoberg festeggia 40 anni!

  1984-2024: una storia di coraggio e di passione   Nel 2024 ENOBERG spegne 40 candeline. Un traguardo importante che premia l'impegno, la professionalità e la determinazione di...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE