PARTNERS

Soia, un promettente antimicrobico naturale

Ricercatori canadesi della University of Guelph hanno pubblicato sulla rivista Biochemistry and Biophysics Reports (vol. 6, pagg. 149-157, 2016) i risultati del loro studio sull’attività antimicrobica dei peptidi della soia.
I derivati della soia sono molto utilizzati nell’industria alimentare che potrebbe trarre benefici dall’uso di isoflavoni e peptidi della soia per ridurre la contaminazione microbica.
I ricercatori hanno condotto milioni di test in poco tempo utilizzando sistemi microfluidici e high-throughput screening e hanno trovato che la soia può essere un agente antimicrobico più efficace degli attuali composti chimici di sintesi il cui utilizzo ha portato alla resistenza di alcuni ceppi batterici.
La richiesta di nuovi metodi per combattere i microbi è enorme e i peptidi e gli isoflavoni della soia, biodegradabili e non tossici, potrebbero essere parte della soluzione, essendo in grado di limitare la crescita di alcuni batteri, tra i quali i patogeni Listeria e Pseudomonas.
I peptidi possono agire come ormoni, produttori di ormoni o neurotrasmettitori; gli isoflavoni agiscono come ormoni e controllano molte delle attività biologiche a livello cellulare.
I consumatori sono preoccupati per le potenziali malattie a lungo termine che potrebbero presentarsi a causa dell’utilizzo dei antibiotici di sintesi: i peptidi e gli isoflavoni della soia potrebbero combattere i batteri e ridurre queste preoccupazioni. 
I prossimi passi dei ricercatori saranno test su larga scala.

LATEST NEWS

È disponibile “Tecnica Molitoria” di aprile

  Su questo numero presentiamo uno studio scientifico sulla produzione di pasta fresca arricchita con carciofo e pomodoro prodotti attraverso una tecnologia innovativa. In prima battuta,...

Estrazione di biocomposti dal guscio delle fave di cacao mediante riscaldamento ohmico

Il guscio della fava di cacao (CBS), un sottoprodotto dell'industria del cioccolato, è stato utilizzato come substrato per il recupero sostenibile di composti bioattivi...

Regolamento UE 2024/1003 sui tenori massimi di alcuni contaminanti negli alimenti per l’nfanzia

  Regolamento (UE) 2024/1003 della Commissione, del 4 aprile 2024, che modifica il regolamento (UE) 2023/915 per quanto riguarda i tenori massimi della somma di 3-monocloropropandiolo (3-MCPD)...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

17/04/2024 - BERGAMO
30/04-02/05/2024 RIYADH, ARABIA
7-10/05/2024 - PARMA
7-10/05/2024 - BARCELONA, SPAGNA
14-16/05/2024 - GINEVRA, SVIZZERA
28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
23-25/02/2025 - BOLOGNA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE