PARTNERS

Per gli italiani il gelato è una terapia rilassante

Un nuovo rapporto di Canadean rivela che i consumatori italiani apprezzano la cremosità del gelato, che li aiuta a rilassarsi e distendersi dopo una dura giornata di lavoro in ufficio. 
Secondo l’indagine, infatti, il 22,3% dei consumi di gelato è motivato dalla necessità di ritagliarsi un momento di benessere, calmarsi e dimenticare le pressioni della vita quotidiana. I consumatori italiani, infatti, spesso cercano di ristabilire il loro equilibrio interiore, con semplici ma gustosi gelati che richiamano momenti felici e ricordi d’infanzia.
A differenza di altri Paesi europei, dove a trainare il mercato è la ricerca di gusti più pieni e ammiccanti, in Italia questo trend influenza solo il 14,5% dei consumi. I nostri connazionali amano i gelati dai gusti tradizionali, tra cui cioccolato, nocciola e caffè, che riducono lo stress e agiscono come un balsamo per recuperare energie. Quindi, secondo Joanne Hardman, analista di Canadean, questi prodotti sono destinati al successo e per incrementare la concorrenza sul mercato nazionale, i produttori dovrebbero creare proposte innovative rivolte a quei consumatori che cercano di rilassarsi. A titolo di esempio, il mercato italiano dovrebbe considerare l’idea del gelato all’infuso di camomilla di Ben & Jerry.
A causa della crescente urbanizzazione in Italia, i consumatori sottoposti a ritmi frenetici continueranno a godere del loro gelato ritenendolo un momento rinfrescante di relax e di fuga dalle pressioni del lavoro. Per adeguarsi a questo stile di vita in piena espansione, i produttori dovrebbero offrire prodotti in vasetto adatti al consumo in movimento, con un cucchiaio in dotazione, o coni con un packaging facile da smaltire, per permettere ai consumatori di godere di un buon gelato magari durante la pausa o dopo il lavoro. Canadean prevede il successo anche per i marchi tradizionali e retrò, dal momento che gli italiani cercano sapori semplici e texture cremose, capaci di donare una parentesi deliziosa e sollevare dallo stress della vita quotidiana.

LATEST NEWS

È uscito il nuovo numero di “Industrie delle Bevande”

  Vinitaly consolida il proprio posizionamento business e un ruolo centrale nella promozione internazionale del vino italiano. Apriamo questo numero con alcune novità e curiosità...

Le cinghie speciali Megadyne: il segreto dell’efficienza nell’imballaggio alimentare

  Le macchine per l'imballaggio verticale (VFFS) sono fondamentali nell'industria dell’impacchettamento alimentare. Tra le componenti che assicurano performance ottimali, si distinguono le cinghie sincrone "Pull...

Regolamenti UE 2024/1314 e 1318 sui livelli massimi di residui di alcuni antiparassitari negli alimenti

  Regolamento (UE) 2024/1314 della Commissione, del 15 maggio 2024, che modifica l’allegato III del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto...

ASCOLTATE IL PODCAST DI "ALIMENTI FUNZIONALI"

DOVE TROVARE LE NOSTRE RIVISTE

28-29/05/2024 - MONACO, GERMANIA
28-30/05/2024 PARMA
6-7/06/2024 - PARMA
12-15/06/2024 - BANGKOK, TAILANDIA
18-21/06/2024 - SHANGHAI, CINA
8-12/09/2024, RIMINI
24-26/09/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
9-12/10/2024 - MILANO
16-17/10/2024 - VERONA
5-7/11/2024 - DUBAI, EAU
6-7/11/2024 LA ROCHELLE, FRANCIA
12-15/11/2024 MILANO
18-20/11/2024 - SAHANGHAI, CINA
19-21/11/2024 - FRANCOFORTE, GERMANIA
24-26/11/2024 - NORIMBERGA, GERMANIA
26-28/11/2024 BORDEAUX, FRANCIA
18-22/01/2025 - RIMINI
2-5/02/2025 - COLONIA, GERMANIA
5-7/02/2025 - BERLIN, GERMANIA
16-18/02/2025 - RIMINI
23-25/02/2025 - BOLOGNA
16-18/03/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
18-22/05/2025 - DÜSSELDORF, GERMANIA
27-30/05/2025 - MILANO

CATALOGO LIBRI

CATALOGO RIVISTE